Libro bianco dei trasporti e mobilità urbana

30/11/-0001 -
“La mobilità urbana è un fattore fondamentale di coesione e integrazione sociale”: è il tema del dibattito affrontato dal presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, nei tre giorni di sessione plenaria, a Bruxelles, del Comitato delle Regioni.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


“L’80% della popolazione europea - ricorda il Presidente - vive nelle città ed è dunque strategico porre grande attenzione ai temi quali mobilità, sicurezza ambiente, e portare il nostro concreto contributo della Revisione del Libro Bianco dei Trasporti”.

“Le tematiche di interesse per la regione sono molte - riprende il presidente – come il trasporto urbano sostenibile, senza ignorare la richiesta di maggiore mobilità dei cittadini; la vulnerabilità del sistema dei trasporti, l’efficienza energetica: argomenti che possono essere definiti in un cotesto strategico e giuridico che recuperi il protagonismo delle istituzioni locali”.

Nell’ambito del Comitato delle Regioni, il presidente Spacca è membro del Bureau (l’organismo di direzione del Comitato) e componente delle Commissioni Relex ed Ecos. La prima prepara l’ingresso dei Paesi balcanici nell’Unione europea, nei prossimi anni, mentre la seconda si occupa di economia.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 28 aprile 2006 - 1012 letture

In questo articolo si parla di