Ancona: espulso un giordano in seguito ad una perquisizione

30/11/-0001 -
La digos in seguito ad una operazione per la prevenzione del terrorismo ha trovando tre immigrati sprovvisti di permesso di soggiorno.



Un immigrato giordano è stato espulso e altri due stranieri di religione islamica denunciati ad Ancona e in provincia.
E' il risultato di un'operazione di routine di prevenzione del terrorismo compiuta dalla Digos del capoluogo.

Il cittadino giordano non aveva osservato le norma sul permesso di soggiorno e ha ricevuto il decreto di espulsione.
Gli altri due immigrati sono stati denunciati per aver violato la legge Bossi-Fini.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 23 marzo 2006 - 898 letture

In questo articolo si parla di