Codice Rosso, convegno ad Ancona per i piccoli comuni

30/11/-0001 -
“Piccoli Comuni, grandi emergenze” è il titolo del terzo convegno dei comuni sulla protezione civile presentato questa mattina dal presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, dal sindaco di Ancona e vice presidente Anci, Fabio Sturani, dal direttore dei Vigili del Fuoco di Ancona, Leonardo Denaro.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Tre giornate, dal 16 al 18 marzo al Teatro delle Muse di Ancona, dedicate al Codice Rosso promosse dall’Anci nazionale, dall’Anci Marche e Anci Abruzzo, dal dipartimento nazionale protezione civile, dalla Regione Marche e dalla Regione Abruzzo.

L’edizione di quest’anno è rivolta in particolare ai piccoli comuni quali principali interessati di fronte alle emergenze, calamità naturali e disastri climatici. “Sono le piccole realtà che rappresentano risorse fondamentali e preziose per l’equilibrio ambientale della comunità” ha affermato il presidente Spacca, comuni che devono trovare le energie necessarie e mettersi in moto per arginare le possibili catastrofi. “Il convegno è la testimonianza della qualità della gestione dell’emergenza. – ha aggiunto il sindaco Sturani - Ulteriore conferma l’abbiamo avuta in Ancona questa notte quando agli immigrati in coda alle Poste sono state alleviate alcune difficoltà; tutto è avvenuto senza clamore ma con spirito di servizio alla comunità”.

Nel corso del convegno verrà illustrato l’assetto attuale della protezione civile e le strategie per la gestione dell’emergenza in una logica di sistema che vede una collaborazione di forze - regionali, provinciali, comunali - e la partecipazione attiva del volontariato in una regione come le Marche dove è grande e generoso lo spirito di servizio civile.

Partner imprescindibile è poi il corpo dei Vigili del Fuoco, i veri professionisti del soccorso, che giovedì 16 marzo daranno il via ai lavori con coreografiche esercitazioni dimostrative. Una sessione del convegno sarà poi dedicata all’attività di formazione per azioni di prevenzione e intervento sull’emergenza rivolta ad amministratori e funzionari.

Venerdì 17 marzo, alle 9,30 verrà presentata la ricerca “Bellezza e fragilità: l’Italia delle emergenze di Protezione Civile”, che illustra il sistema nazionale di risposta all’emergenza ormai preso a modello in tanti Paesi. Sabato mattina, inoltre, interverrà Guido Bertolaso, capo dipartimento della Protezione Civile, alla tavola rotonda “La protezione civile: una giovane storia per le sfide del futuro”. La chiusura dei lavori è affidata a Leonardo Dominici, sindaco di Firenze e presidente Anci.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 marzo 2006 - 1123 letture

In questo articolo si parla di