La Regione proroga i termini per il ''buono casa''

30/11/-0001 -
La Regione Marche ha prorogato al 31 dicembre 2006 il termine di validità delle graduatorie dei richiedenti il contributo “buono casa” dei Comuni di Civitanova Marche, Montelabbate e San Benedetto del Tronto.

dalla Regione Marche
www.regione.marche.it


Tale contributo è destinato all’acquisto e/o al recupero della prima abitazione da parte delle giovani coppie di recente o prossima formazione, coniugi, conviventi more uxorio e persone sole, secondo quanto stabilito dal Programma regionale di edilizia residenziale pubblica.

La Giunta regionale ha approvato nel 2000 il bando pubblico di concorso e il relativo schema di domanda. Il bando stabilisce che la graduatoria è valida due anni decorrenti dalla data di pubblicazione sull’Albo pretorio del Comune.

I Comuni di Civitanova Marche, Montelabbate e San Benedetto del Tronto hanno chiesto la proroga di questo termine affinché possano attribuire completamente i contributi di cui ancora dispongono.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 marzo 2006 - 1309 letture

In questo articolo si parla di