Operazione antidoping dei Nas: un arresto anche nell'ascolano

30/11/-0001 -
Ha raggiunto anche le Marche l'operazione antidoping dei Nas di Napoli che hanno arrestato il titolare di due paleste in provincia di Ascoli Piceno.



Nell'ambito dei controlli per combattere il traffico illecito di anabolizzanti, è finito in manette anche il titolae di due palestre marchigiane.

Le due palestre, che si trovano una a San Benedetto del Tronto e una a Cassignano, sono state ovviamente poste sotto sequestro e prelevate diverse confezioni di farmaci.

Secondo gli inquirenti, l'uomo, di 52 anni, si sarebbe rifornito di materiale dopante nel napoletano.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 marzo 2006 - 1069 letture

In questo articolo si parla di