19 gennaio 2019


...

La tifoseria biancorossa è in lutto. Un male incurabile ha strappato all’affetto dei suoi cari Claudio Mazzanti, 45 anni, ultras dell’Anconitana, una vita trascorsa in curva. Lascia la moglie Laura e il figlio di appena 8 anni e mezzo.









...

Terza gara in trasferta consecutiva per la Cucine Lube Civitanova e ancora un big match sulla strada dei cucinieri. Domenica 20 (ore 18, diretta tv Rai Sport) gli uomini di De Giorgi scendono in campo alla BLM Group Arena di Trento (già sold out) per sfidare la capolista Itas Trentino nella quinta giornata di ritorno di SuperLega Credem Banca.


...

Personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Polizia di Fano, ha tratto in arresto un cittadino tunisino il quale, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento all'abitazione della coniuge disposto dal Tribunale di Pesaro, è stato sorpreso dai poliziotti nei pressi della stessa dimora, subito dopo che lo stesso aveva vandalizzato la vettura della donna, tagliando gli pneumatici.







...

Si è concluso da poco il primo incontro dei presidenti delle quattro Regioni colpite dal sisma con il presidente del Consiglio dei Ministri Conte. “E’ stato un incontro molto importante – ha dichiarato il presidente Ceriscioli - Il governo ha indicato il sottosegretario Vito Crimi come punto di riferimento per le regioni e la sua presenza nelle Marche già lunedì sarà l’occasione per fare interventi concreti a favore delle persone colpite dal terremoto.




18 gennaio 2019

...

La Signora A. Y. di 37 anni, incinta del quarto figlio, gravidanza a termine, è stata seguita presso l'ambulatorio ostetrico ospedaliero di Civitanova Marche, con visite programmate l’ultima delle quali il mercoledì 16 gennaio alle ore 14.30. Nel corso di tale visita erano stati anche eseguiti monitoraggio del battito e valutazione ecografica.



...

Continua senza sosta la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti, una priorità tra le strategie di contrasto alle manifestazioni criminali più insidiose sul territorio della provincia di Macerata. Ciò è dimostrato dalla recente e significativa operazione messa a segno dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo.



...

Il “Gran Premio di Matematica Applicata” si apre registrando un nuovo record di iscritti: saranno infatti oltre 10.000 studenti (+12% rispetto all’anno scorso) a partecipare alla XVIII edizione del concorso educativo, realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con la Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari.



...

Nonostante il loro incommentabile naufragio politico a tutti i livelli, gli esponenti del PD continuano a voler vendere aria fritta ai cittadini con lo stesso giochetto, oramai obsoleto, che li vede sbandierare ai quattro venti meriti che non hanno.



...

Da Sappanico a Torrette, periferie sotto assedio. I ladri non lasciano scampo. A Sappanico una coppia di malviventi ha tentato di entrare per la seconda volta in venti giorni nella stessa villetta, martedì pomeriggio. A metterli in fuga, un vicino che li ha visti armeggiare alla finestra.


...

Sentenza “anti-slot” del Tar nel caso di Macerata, il capogruppo in Consiglio regionale, Fabio Urbinati, interviene sulla vicenda. «La decisione del giudice amministrativo delle Marche che ha rigettato il ricorso del gestore della sala scommesse contro l'ordinanza del sindaco della città conferma che quella della Regione per il contrasto alla ludopatia è un'ottima legge ed una legge che funziona».



...

La Terza Commissione Ambiente del Consiglio regionale ha approvato a maggioranza la proposta di legge sul Parco del Conero. Una legge “ponte”, in attesa del riordino complessivo del sistema delle aree protette e dei parchi naturali, già avviato, che servirà a restituire operatività all’Ente, superando l’attuale fase di commissariamento. Un provvedimento che rappresenta il giusto equilibrio tra le esigenze rappresentate dai vari soggetti.



17 gennaio 2019



...

Ferrovia o ciclabile ? Il consigliere regionale Andrea Biancani continua a sprecare soldi pubblici nell’assurdo progetto di riconvertire in pista ciclabile una ferrovia strategica, in quanto, a corto di fantasia, non è riuscito a trovare di meglio per nascondere il vero intento strategico dell’intera operazione: portare le acque minerali profonde del pozzo Burano di Cagli direttamente a Pesaro, tramite un acquedotto che, passando sul corridoio ferroviario, costi molto meno rispetto ad un tracciato alternativo.